23 03, 2017

L’ospite di Sarah Waters

L'aria era fresca, ma stranamente pesante; in un certo senso, si era consci della grande casa che c'era sopra; e si era persino consci del caos strisciante di ortiche [...]

20 01, 2017

La notte del professor Andersen

...se faceva correre avanti e indietro lo sguardo sul portone di ingresso era per sorprendere l'assassino in fuga, per una sorta di desiderio ossessivo di vederlo in faccia. Desiderio [...]

17 12, 2016

Fai bei sogni di Massimo Gramellini

Molto più importante di quello che sappiamo o non sappiamo è quello che non vogliamo sapere. La frase di Hoffer, riportata nella prima pagina di Fai bei sogni, [...]

12 12, 2016

Stupore e tremori di Amélie Nothomb

In Giappone questo si chiama sabotaggio: uno dei crimini nipponici più gravi, tanto odioso che si usa la parola francese, perché bisogna essere stranieri per concepire una bassezza simile. [...]